news

Se vuoi ricevere le notizie più interessanti e accedere a tutti i vantaggi esclusivi iscriviti alla nostra newsletter.

Franchising Rinaldini

Rossi Dimension e Roberto Rinaldini per il nuovo franchising della cioccolateria-pasticceria-gelateria made in Italy nel mondo

 

close

[immagine (120 width)]Franchising Rinaldini


Roberto Rinaldini, pluripremiato maestro pasticcere nonché il primo italiano campione del mondo di gelateria, sceglie Rossi Dimension per il format del suo franchising in Italia e all’estero, che inaugura con l’apertura a febbraio 2008 del primo locale-pilota in Rimini. Il concept, firmato dal designer Rossano Balloni, outsider consulente di Rossi Dimension, e dai suoi collaboratori Alessandra e Gianluca, è all’insegna dei colori distintivi del marchio Rinaldini, vale a dire nero lucido, magenta, argento. Una linea base con un’immagine molto forte per una soluzione progettuale pulita e di grande effetto scenico. Un’esposizione da gioielleria, sottolineata anche dall’utilizzo mirato della luce. Una boutique, con servizio a domicilio e proposte anche personalizzate, sempre sulla scorta di una altissima italianità e di una produzione integralmente interna. E tutto, proprio tutto su ricette esclusive di Roberto  Rinaldini in una ricercata e gigantesca carrellata di leccornie e prelibatezze, dalla pasticceria alla pralineria sino alle confetture di verdure, con un sacro passaggio obbligato tra dragees, frutta al cioccolato, canditure assortite, panettoni, colombe e croissant.
Obiettivo del primo punto pilota, tradurre le sensazioni del ‘pensiero Rinaldini’ e renderle praticabili, accettabili e ripetibili. Lo stile fashion e trasgressivo di Roberto Rinaldini, autore dei Gioielli e Abiti di Zucchero e del dessert-à-porter, trova così espressione nell’interpretazione e nella proposta estetica che Rossi Dimension ha saputo dare a questo format, cercando di cogliere al meglio e tradurre in concreto le idee ben precise di un importante personaggio del settore.
Ancora una volta, Rossi Dimension con un numero uno.

SIGEP 2008

Un gioco di commistioni tra locale indoor e outdoor dove i servizi sono tutti orientati verso l’esterno per creare uno spazio per vivere l’atmosfera del mare e del porto. Obiettivo raggiunto, quello di Luca Podrini, architetto e designer, che per Rossi Dimension, specialista dell’arredo su misura, a Sigep 2008 ha voluto ricreare l’ambiente charming di uno yacht.

 

 

close

SIGEP 2008

Un gioco di commistioni tra locale indoor e outdoor dove i servizi sono tutti orientati verso l’esterno per creare uno spazio per vivere l’atmosfera del mare e del porto. Obiettivo raggiunto, quello di Luca Podrini, architetto e designer, che per Rossi Dimension, specialista dell’arredo su misura, a Sigep 2008 ha voluto ricreare l’ambiente charming di uno yacht. Particolarità e filo conduttore del concept è il colore bianco. Uno spazio studiato sulle tonalità del colore non colore, dove incide fortemente la ricerca dei materiali e dei dettagli. Un locale fuori dall’ordinario capace di coinvolgere emozionalmente il cliente. La bancalina, realizzata in “Samsung”, che corre lungo tutto il perimetro del locale, segna un’immaginaria linea di confine tra l’interno e il dehor, elemento essenziale di ogni location balneare. Confort, funzionalità e charme coniugati in un ambiente virtuale, in un’atmosfera che richiama la vita di bordo e lo stile dello yacht. Anche gli elementi tecnologici del retrobanco TH2O – sistema studiato dall’industrial designer Makio Hasuike per DSL by INDUSTRIEIFI - sono vestiti di bianco. La tecnologia quindi diventa parte dell’arredo e dà continuità all’architettura del locale integrandosi perfettamente con essa. Un luogo “glamour” che tratta il colore bianco e il tema portuale con materiali che enfatizzano la loro macro-matericità: pelle lucida per rivestire banchi e vetrine, legno laccato bianco e cristalli per evidenziare la sensazione tattile degli elementi e i riflessi di luce creati. Due le aree dedicate al servizio: a prua la ‘cocktail station’ e l’angolo caffetteria con le proposte creative della torrefazione “Caffè Kenon”, a poppa ‘le delizie dolci del locale’, come il gelato in monoporzioni e le praline di cioccolato, presentati su vetrine espositive rotanti dai maestri accademici Fulvio Scolari e Palmiro Bruschi che, per l’occasione, hanno preparato un menù ispirato ai colori e i sapori del mare.

Saie Spring 2008 Progetti e Paesaggi

Di rilevanza fondamentale tra gli obiettivi del gruppo è il rafforzamento della relazione tra design-cultura-impresa. INDUSTRIEIFI affida infatti la progettazione dei suoi prodotti a designer e architetti, in collaborazione con il proprio laboratorio R&S. Nel 2006 è entrata a far parte dell’ADI...

 

close

Saie Spring 2008 Progetti e Paesaggi

Di rilevanza fondamentale tra gli obiettivi del gruppo è il rafforzamento della relazione tra design-cultura-impresa. INDUSTRIEIFI affida infatti la progettazione dei suoi prodotti a designer e architetti, in collaborazione con il proprio laboratorio R&S. Nel 2006 è entrata a far parte dell’ADI (Associazione per il Disegno Industriale) e rivolge particolare attenzione alla cultura e al sociale partecipando ad eventi ed iniziative che spaziano dal design, alla sanità fino allo sport. La partecipazione di Rossi Dimension a Progetti&Pasesaggi, contribuisce a rafforzare tale obiettivo e strategia di gruppo. All’interno dello spazio, Hotel In&Out a cura dell’architetto Giulio Cappellini, Rossi Dimension presenta un allestimento che integra perfettamente la tecnologia TH2O by DSL, anch’esso marchio INDUSTRIEIFI, con la sartorialità che solo un azienda specializzata nell’arredo su misura riesce a produrre. Un abito che gioca sul colore bianco, proposto nei rivestimenti in “Samsung” e nel legno laccato in abbinamento agli acciai specchianti del sistema refrigerato e neutro dei banchi e della vetrina espositiva “Teka”. Trasparenza, massima visibilità e innovazione tecnologica sono i principi ispiratori che muovono il sistema TH2O, e che l’architetto Giulio Cappellini ha saputo cogliere ed interpretare nell’allestimento proposto con Rossi Dimension per questo nuovo salone internazionale dell’in-outdoor.

HOST 2007

Rossi Dimension, specialista dell’arredo “su misura”, presenta un nuovo concept fortemente caratterizzato da due elementi portanti, la silhouette e il mosaico. Il mondo del Beverage & Food è così raccontato attraverso grandi silhouette dei suoi oggetti: bicchieri e bottiglie dalle dimensioni esagerate, tazzine fuori scala i cui piattini fungono da bancalina… Soluzioni volutamente ludiche e provocatorie per rendere il locale unico, tra l’emotional e lo scenografico.

 

close

HOST 2007

Rossi Dimension, specialista dell’arredo “su misura”, presenta un nuovo concept fortemente caratterizzato da due elementi portanti, la silhouette e il mosaico. Il mondo del Beverage & Food è così raccontato attraverso grandi silhouette dei suoi oggetti: bicchieri e bottiglie dalle dimensioni esagerate, tazzine fuori scala i cui piattini fungono da bancalina… Soluzioni volutamente ludiche e provocatorie per rendere il locale unico, tra l’emotional e lo scenografico. Tre ambienti in unico spazio. Al centro il bar, nucleo vitale del locale, attorno al quale ruotano la vineria-cioccolateria dai colori caldi e dall’atmosfera rilassante e il lounge bar, più frizzante e dinamico. Tre spazi interpretati da un'unica soluzione tecnologica, il sistema TH2O progettato dall’industrial designer Makio Hasuike in collaborazione con il Laboratorio Ricerca e Sviluppo DSL, e da un’unica filosofia stilistica, quella dell’architetto Luca Podrini che, attraverso l’utilizzo del mosaico a rivestimento di pareti (realizzato in collaborazione con Ceramica di Treviso), bancaline e vetrine espositive, personalizza gli spazi creando giochi di luci e suggestioni di colori. Nella vineria-cioccolateria, incassate sulla parete principale, le vetrine espositive, grazie alla loro trasparenza trasformano bottiglie, torte, pasticcini e quant’altro, in elementi fondamentali, protagonisti di una scena quasi pittorica, quadri espositivi di raffinata bellezza. Poi, secondo le nuove “regole” che vogliono la distribuzione del prodotto funzionale al servizio, il retro-banco diventa sempre più l’anima vitale del locale, l’area operativa vera e propria. Ed è proprio con questo obiettivo che nella retro-base del bar sono installati il banco gelato–pozzetti, l’elemento macchina caffè, i vani neutri e le celle refrigerate con sportelli e cassetti in acciaio inox o vetro. Uno spazio, quello proposto a Host 2007, in perfetto stile Rossi Dimension, azienda che da oltre 40 anni “confeziona” eccellenti locali su misura in Italia e all’estero. Un atelier dove materiali e soluzioni tecnologiche innovative vengono accostati con estrema raffinatezza e lavorati con maestria per dare vita a soluzioni esclusive.

Rimini, Sigep 2007.

Forte l’impatto estetico ed emozionale voluto da Rossi Dimension per il suo immancabile appuntamento con il Sigep di Rimini. Elementi naturali, suoni, luci, colori e profumi perfettamente integrati rivestono professionali e innovative tecnologie dedicate ai servizi bar, pasticcerie, gelaterie con soluzioni che favoriscono pulizia, massima igiene e risparmio energetico, con l’utilizzo di materiali costruttivi atossici e gas ecologici.

 

close

Rimini, Sigep 2007.

Forte l’impatto estetico ed emozionale voluto da Rossi Dimension per il suo immancabile appuntamento con il Sigep di Rimini. Elementi naturali, suoni, luci, colori e profumi perfettamente integrati rivestono professionali e innovative tecnologie dedicate ai servizi bar, pasticcerie, gelaterie con soluzioni che favoriscono pulizia, massima igiene e risparmio energetico, con l’utilizzo di materiali costruttivi atossici e gas ecologici. Particolare attenzione dunque all’estetica e al design, alla funzionalità e al comfort, ma soprattutto al coinvolgimento multisensoriale. Perché la vera innovazione sta nella capacità di integrare la tecnologia con la forma e al tempo stesso ‘emozionare’ e coinvolgere i sensi. Rossi Dimension propone, dunque, un nuovo concept d’arredo funzionale e all’avanguardia. Soprattutto, un concept capace di offrire, integrando tecnologia e design, un’esperienza sensoriale e di benessere totale garantita dalla qualità del made in Italy. Un progetto sviluppato da Luca Podrini, Graphic Ma:design, e realizzato dal team Rossi Dimension con il coordinamento dell’ufficio marketing.

Copyright IRD srl Rio Salso di Tavullia (PU) Italia, © 2008 Tutti i diritti riservati - PI 02153520412
Arredo bar | Banchi bar refrigerati | Bar furniture